50 Sfumature di Gusto: food photography per tutti

Tempo addietro ho pubblicato un libro con alcuni esempi di “Food Photography” chiamato 50 Sfumature di Gusto. Non un manuale di come fare le migliori food di foto, ma una raccolta di suggerimenti utili per migliorare le foto quotidiane anche da principianti! Eccone un estratto:

Qualche volta ci si può trovare nella situazione in cui non si abbia a disposizione, come sorgente di luce, altro che una finestra. Una delle cose che rendono affascinante il cibo sono i dettagli. Andare alla ricerca di dettagli può essere una buona strategia quando non si ha molto controllo sulla luce a disposizione.

Dovendo scegliere la posizione, di solito la luce che arriva da dietro il soggetto è quella che permette di catturare i dettagli nel loro massimo punto di contrasto. In questa foto troviamo cinque spezie poste sopra dei cucchiaini adagiati su del bambù.

Per catturare quanta più luce possibile è necessario inventarsi qualcosa per poggiare la fotocamera in maniera stabile e fare in modo di poter usare un lungo tempo di esposizione. Uno zaino o una borsa andranno benissimo.

In questa foto ci sono curry, paprika, pepe, origano e rosmarino, ma qualsiasi combinazione di spezie andrà bene. L’importante è riuscire ad avere dai 3 ai 5 colori diversi su di uno sfondo neutro. Ciò che renderà l’immagine intrigante sarà il contrasto ricercato nelle polveri e nei piccoli pezzetti di spezie secche. La luce proveniente da dietro si insinuerà nei piccoli spazi andando a creare degli effetti di ombra interessanti per l’occhio. Foto di questo tipo possono essere usate a corredo di una ricetta per mostrare gli ingredienti, per esempio in una zuppa, oppure essere fini a se stesse, capaci di raccontare una storia.

Da un punto di vista tecnico è importante sottolineare che quanto più ci si avvicina al soggetto, riducendo quindi la distanza tra il punto di osservazione e il piano di messa a fuoco, quanto più si riduce la profondità di campo. Pertanto per avere una buona porzione di immagine ragionevolmente a fuoco sarà necessario usare un’apertura del diaframma abbastanza ridotta.

Ecco le impostazioni usate per questa foto:

  • ISO: 100
  • Tempo di esposizione: 1.6s (poggiando la fotocamera su di una borsa)
  • Apertura: f/16
  • Lunghezza focale: 70mm
  • Tipo di sensore: Full Frame

Commenti

commento