La dannazione del fotografo. Una dichiarazione d’amore

24/12/2016 Photography 0 Comments

Amarti significa cercare la storia di ogni istante, di ogni raggio di luce. Amarti significa non avere mai abbastanza tempo per te. Amarti significa doverti condividere con il tuo mondo, essere geloso ma non troppo.

Amarti significa tenere duro e non cedere alla tentazione di allontanarmi quando chi mi sta vicino non capisce cosa sei e cosa fai per me. Amarti significa trovare riparo in un istante, fermo, congelato nel tempo, unico e irripetibile, eppure eterno, mutevole e irrazionale. Amarti significa trovare conforto dai pensieri quotidiani guardandoti attraverso gli occhi di un altro, guardandoti negli occhi, guardandoti tutto attorno. Amarti significa guardare il mondo con occhi diversi.

Questa passione ha il suo peso. Ma tu per me ci sei anche quando non c’è nessun altro e con il suono di un click mi farai sempre stare meglio dell’istante precedente.

Con questa mia dichiarazione d’amore, penso abbastanza ovvia da sempre, alla fotografia, auguro a tutti un felice Natale e un anno sempre migliore e pieno di bellissime storie da raccontare. Buona Luce!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on TumblrShare on RedditDigg thisEmail this to someone

Commenti

commento